Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2017

Segnalazioni per l'uscita de "La musa della notte"

Il sito dedicato alla narrativa fantastica Lande Incantate ha pubblicato una segnalazione per l'uscita del mio romanzo urban fantasy "La musa della notte", prevista per il prossimo 2 maggio.
Puoi leggere l'articolo pubblicato su Lande Incantate QUI.

Un'altra recente segnalazione è stata pubblicata sul sito Romanticamente Fantasy, da anni punto di riferimento italiano per la narrativa fantastica (e romantica, come dice il titolo).
Puoi leggere l'articolo pubblicato su Romanticamente Fantasy QUI.

Non posso che sentirmi onorata per essere stata citata con la mai opera in questi bellissimi portali dedicati al fantasy in tutte le sue sfaccettature.

"La musa della notte" è disponibile per il preordini su tutti i principali store online al costo di 1,88€:
Amazon
Kobo
Giunti
Feltrinelli
Mondadori

Recensioni pericolose: Il codice della strega

Immagine
Buongiorno a tutti, lettrici e lettori!
Il romanzo di cui parlerò oggi è un fantasy molto particolare (come preannunciato nel mio ultimo articolo). Vi piacciono le ambientazioni steampunk (per chi non conoscesse il genere, quel particolare filone fantastico il cui motto è così riassumibile: come sarebbe il passato se il futuro fosse accaduto prima)? Allora non potete perdervi "Il codice della strega" di Federico Negri.
Fin da subito questo romanzo catapulta il lettore in un mondo originale e ben costruito (il nostro, in realtà, ma immaginato in un futuro lontano in cui gli uomini non hanno più il dominio tecnologico del pianeta), dove ci si muove con l'aeroscafo e si spara con gli archibugi e le streghe passeggiano per le città.
Come ho già avuto modo di scrivere in altre recensioni, la figura della strega esercita sempre un gran fascino su di me. Perciò è con grande piacere che mi sono tuffata nella lettura di quest'opera.
Innanzitutto, ecco la descrizione che se ne…

Nel regno delle fate

Immagine
Buongiorno a tutti, lettrici e lettori!
Chiedo scusa per l'assenza dei giorni scorsi. I preparativi per la pubblicazione de "La musa della notte" fervono e non mi lasciano un minuto di respiro! Ormai manca poco più di un mese all'uscita del romanzo (prevista per il 2 maggio 2017) e per quel giorno vorrei davvero che fosse tutto perfetto. Sto dando il massimo in questa impresa e spero che potrete apprezzare i risultati.
Inoltre, siccome essere impegnata con la pubblicazione di un romanzo (o meglio, due, visto che in contemporanea alla Musa uscirà anche lo spii-off "I figli del sole") non è abbastanza, la stesura dei capitoli per "La principessa di Ys", che escono su Wattpad due volte a settimana, mi assorbe le restanti energie.
In ogni caso eccomi qui, dopo aver effettuato un bel restyling del blog! Vi piace il suo nuovo aspetto? Fatemi sapere la vostra opinione.

Oggi vorrei parlare di una creatura magica affascinante, il cui nome è noto a tutti ma…

Esperienza Wattpad: prime considerazioni

Da circa una settimana ho deciso di rispolverare il mio account su Wattpad per lanciarmi in una nuova avventura! Di seguito le prime considerazioni.
Wattpad è un sito per gente che scrive e gente che legge. E io, in questo momento, sono una scrittrice in cerca di lettori per il mio romanzo urban fantasy "La musa della notte". Perciò ho pensato che potesse valere la pena di offrire le mie storie su un sito dove i lettori sono sempre affamati.
Dopo un primo momento di titubanza (gli scrittori sono sempre un po' gelosi delle proprie opere) ho deciso che, per prima cosa, pubblicherò a puntate l'intero romanzo "La musa della notte" su questa piattaforma. In questo modo, chiunque vorrà familiarizzare con la mia storia e con la mia scrittura potrà farlo prima di decidere se continuare a seguirmi e, magari, acquistare l'ebook o il cartaceo per sostenermi.
Certo, leggere un romanzo a puntate su un sito non è comodo come leggerlo nel proprio ereader o nel classi…

Recensioni pericolose: Shinigami&Cupcakes

Immagine
Buongiorno a tutti, lettrici e lettori! Eccoci con una nuova recensione, questa volta dedicata a un urban fantasy/paranormal romance molto particolare: "Shinigami&Cupcakes", di Francesca Angelinelli, edito da Genesis Publishing. Di Francesca Angelinelli avevo già avuto modo di leggere e apprezzare "Dream - il sogno delle fate", urban fantasy delicato e davvero molto gradevole di ambientazione italiana. "Shinigami&Cupcakes" è, invece, un urban fantasy orientale, ambientato in Giappone (come, del resto, molti altri romanzi dell'autrice; in questo senso si può dire che Dream sia un'eccezione). Vi siete guardati tutta la serie di Nana? Inuyasha era il vostro cartone preferito e Death Note vi ha mandato in estasi? Allora questo è proprio il libro che fa per voi! (Come dite? Sono tutti anime di più di dieci anni fa? Naaa, non sono così vecch... oh, cavolo!) Se invece non sapete di che cosa sto parlando, beh... continuate a leggere, potreste sco…

La musa della notte: luoghi magici a Milano, parte 2

Immagine
Ormai è di qualche tempo fa l'articolo che ho dedicato all'ossario di San Bernardino alle Ossa, un luogo davvero tenebroso nel pieno centro di Milano, in cui è ambientata anche una scena del mio romanzo "La musa della notte". Ma sono diversi i luoghi del capoluogo lombardo legati alle streghe.
Piazza Vetra è il luogo di preferenza in cui, a Milano, si bruciavano le streghe, a partire dal tardo XIV secolo. Il primo a bruciare fu uno stregone, Gaspare Grassi, nel 1385. Nel 1390, invece, un inquisitore portò sul rogo Sibilia Zanni, accusata di essere una strega affiliata alla misteriosa e leggendaria Società di Diana.
Celebre fu anche l'esecuzione, molto più tarda (1617) di Caterina dei Medici, una serva accusata dal senatore Luigi Melzi d'Eril di avergli causato una malattia che i medici non erano riusciti a curare. Le accuse furono suffragate dalla testimonianza del capitano Vacallo, presso cui la donna aveva lavorato in precedenze e da cui era stata allontan…

I volti della dea: Persefone

Immagine
Settimana scorsa abbiamo parlato di Artemide (leggi l'articolo QUI), dea greca della caccia e della verginità. Oggi, con marzo appena cominciato che ci fa assaggiare un po' di primavera, vi racconterò di Persefone.
Figlia di Demetra, dea delle messi, e moglie di Ade, dio degli Inferi, Persefone (o Proserpina, per i romani) è benigna e misericordiosa. Viene anche chiamata Core, che in greco significa "fanciulla", ed è un nome che ben esemplifica il suo rapporto con la triplice dea-luna e, in particolare, con il suo aspetto più giovane. Lo stretto legame Persefone con la triplice dea è sottolineato dal fatto che, benché sia sempre rimasta fedele ad Ade (da cui, secondo alcuni autori, non ebbe mai figli), gli preferisca la compagnia di Ecate, la dea delle streghe.
In effetti il suo legame con Ade non nacque da una sua libera scelta. La giovane figlia di Demetra stava passeggiando per i campi della terra (il regno della madre), quando Ade la vide e, stregato dalla sua b…