Post

Visualizzazione dei post da 2017

Sei tu che non ti accontenti

Immagine
Racconto di un'epopea contemporanea, sulle tracce del Santo Graal dei Millennials laureati: il lavoro.
Ormai non ci speri neanche più. Vedi un'offerta che sembra interessante sulla nuovissima app per trovare lavoro o sulla piattaforma di Placement della tua università e ti affretti a inviare il tuo curriculum. Sai benissimo che, neanche questa volta, riuscirai a essere il più veloce, che il tuo profilo si perderà nel mucchio delle decine, quando non centinaia, di candidature. Ma tu ci provi lo stesso, se non altro perché non hai altro da fare. Proprio quando te ne stai stravaccato sul divano a guardare la nuova stagione di Game of Thrones (ma in inglese, così almeno ripassi la lingua) e non te l'aspetti, succede. Il telefono comincia a vibrare, il numero sullo schermo è sconosciuto. Con il cuore che batte (sarà ancora la Vodafone? Li hai già mandati a cagare una volta, stamattina) fai scorrere il dito sul tasto verde e rispondi. Con una voce musicale e più giovane di quel…

La cacciatrice di stelle in preordine

Immagine
Da oggi "La cacciatrice di stelle" è disponibile per il preordine su Amazon a 2,99€. Sono molto emozionata all'idea di poter finalmente condividere con tutti coloro che hanno amato "La musa della notte" questo sequel. Scriverlo è stato un'esperienza meravigliosa e non vedo l'ora di sapere anche le vostre opinioni sulla storia di Miriam e Leandro e sul destino di streghe e Inquisizione!
Ecco la trama che si può leggere su Amazon:
L'Inquisizione deve fare i conti con le gravi perdite subite durante l'attacco al castello di Crodo. Un nuovo Prefetto deve prendere il comando e Arturo, giovane e riformatore, sembra il candidato più adatto. Ma non può farlo senza l'aiuto di qualcuno che conosca la Società di Diana, che sta radunando sotto la propria bandiera tutte le streghe finora rimaste nell'ombra. Alla ricerca della strega Viviana, ex amante di Arturo, viene mandata Miriam Falchi, l'agente speciale più fredda e calcolatrice dell'in…

Recensioni pericolose: L'ordine di Daasanach

Immagine
Buongiorno, lettrici e lettori! Come state? Purtroppo durante lo scorso mese non ho avuto molto tempo per curare il blog; ho dovuto affannarmi dietro agli ultimi preparativi per la pubblicazione de "La cacciatrice di stelle" (già in preordine!) e ho dedicato molte attenzioni a "La principessa di Ys", la mia storia celtic fantasy a puntate su Wattpad. Ma in questo tempo ho anche letto diversi romanzi, e oggi sono qui proprio per parlarvi di uno di essi. "L'ordine di Daasanach - Il risveglio" è un paranormal romance dalle tinte dark di Sara Gatti. Ecco la descrizione che se ne può leggere su Amazon:
"Mi dissi l'umanità deve sapere, anche dopo di me e dopo tutti coloro che furono travolti da questa storia; deve sapere che tra la gente comune si nascondo esseri che di umano hanno solo l'apparenza e alle volte, se indaghi i loro occhi, nemmeno quella." - Sana - I fili del destino sono orditi da energie mistiche incontrollabili che vanifi…

Un volto da copertina II edizione

Immagine
Sei una ragazza tra i 18 e i 30 anni e ti piacerebbe comparire sulla copertina di un romanzo? Partecipa al contest UN VOLTO DA COPERTINA II EDIZIONE! Affrettati! Le iscrizioni sono a numero chiuso.
Dopo il grande successo della prima edizione, anche quest'anno prende il via il contest «Un volto da copertina». Il lit-blog Società Storie Scadute, in collaborazione con Federica Ghiro Photography, sta cercando il volto da far comparire sulla copertina del nuovo romanzo di Sara Simoni, «La ladra di sogni», urban fantasy, terzo romanzo della serie de «La musa della notte». L'uscita è prevista per maggio 2018 su Amazon in edizione digitale e cartacea. La vincitrice del contest poserà per uno shooting realizzato da Federica Ghiro Photography da cui sarà tratta la fotografia che sarà utilizzata per la copertina del romanzo.
Leggi il regolamento!
Come partecipare: Le concorrenti devono avere non meno di 18 e non più di 30 anni di età (compiuti). Per partecipare invia una tua foto (primo …

La cacciatrice di stelle -Teaser

Immagine
Buongiorno a tutti, lettrici e lettori! Come va?
Adesso che le vacanze sono finite vorrei proporvi un brevissimo assaggio da "La cacciatrice di stelle", il sequel de "La musa della notte" in uscita a novembre 2017. Questo sarà il prologo del romanzo; come nel primo il POV del prologo era molto diverso da quello del resto del romanzo, lo stesso accadrà ne "La cacciatrice di stelle". Solo che a parlare adesso non è la strega bianca Solana, ma il Primo Inquisitore Lucio Della Spada. Buona lettura! A volte mi chiedo se quelle che sto guardando siano le rovine dell’Inquisizione. Se tutto ciò in cui ho sempre creduto, per cui ho sempre lottato, sia infine crollato. Grazie a me.
Per più di cinquecento anni siamo stati un’associazione internazionale segreta, ma stimata da tutti i governi. Perché noi siamo necessari. Cacciamo le streghe e difendiamo le persone da una conoscenza della magia che stravolgerebbe troppe vite. Siamo l’ultimo baluardo dell’ordine. Senza …

Recensioni pericolose: Guerra in purgatorio

Immagine
Buongiorno, lettrici e lettori!
Eccomi con un'altra delle recensioni rimaste in arretrato. Ho letto il romanzo di cui vi parlerò oggi diversi mesi fa, tuttavia non ero ancora riuscita a trovare il tempo per dedicargli una bella recensione.
Si tratta di "Guerra in purgatorio" di Valerio La Martire, edito da Armando Curcio, primo capitolo della Nephilim Saga.
Questa è la descrizione che si può leggere su Amazon:
La tregua era stata stipulata. Dopo quattromila anni i Nephilim Celestiali e i Nephilim Infernali avevano deposto le armi spartendosi le Americhe. Ma la pace era stata conquistata a caro prezzo. L’alleanza dei Celestiali con la razza immonda dei Demoni aveva infranto equilibri antichi che non dovevano essere toccati. Creature più potenti e pericolose dei Nephilim sono ora entrate in gioco e non è la pace il loro obiettivo.
Nessuno, nemmeno il loro creatore, avrebbe invece potuto immaginare l’amore tra un Infernale e un Celestiale. Devo dire che questo romanzo è sta…

Recensioni di fine estate: Memorie di un cyborg

Immagine
Buongiorno a tutti, lettrici e lettori!
L'estate, ormai quasi finita, per me è stata come al solito un ottimo momento per divorare tutti i libri accumulati in arretrato (e anche qualcuno nuovo di zecca). Adesso è tempo di parlarvene.
Il primo romanzo di cui vi presenterò la mia recensione è "Memorie di un cyborg", di Alex Zaum, Eden editori.
Si tratta di una storia di fantascienza post-apocalittica che ci catapulta in un mondo devastato dalla terza guerra mondiale e portato sull'orlo del collasso non dalle bombe atomiche, ma dalla guerra chimica, che ha avvelenato le acque.
Questa è la descrizione del libro che si può trovare sul sito della casa editrice (tagliata per evitare spoiler):

Sean Parker è un cyborg che sta perdendo la memoria e, con essa, la sua identità. E’ nato alla fine del XX secolo ma vive nel 2048, in un mondo in cui le corporazioni controllano la sicurezza, l’economia e, soprattutto, le ultime riserve di acqua potabile.
Viene ingaggiato dalla Still…

La cacciatrice di stelle - cover

Immagine
Ciao, amici!
Oggi vi presento la cover preparata per "La cacciatrice di stelle", l'atteso sequel de "La musa della notte", di cui è anche stata stabilita la data d'uscita: il 6 novembre 2017!

Ecco la descrizione breve de "La cacciatrice di stelle" (attenzione, contiene SPOILER per chi non ha ancora letto "La musa della notte"):
L'Inquisizione deve fare i conti con le gravi perdite subite durante l'attacco al castello di Crodo. Un nuovo Prefetto deve prendere il comando e Arturo, giovane e riformatore, sembra il candidato più adatto. Ma non può farlo senza l'aiuto di qualcuno che conosca la Società di Diana, che sta radunando sotto la propria bandiera tutte le streghe finora rimaste nell'ombra.Alla ricerca della strega Viviana, ex amante di Arturo, viene mandata Miriam Falchi, l'agente speciale più fredda e calcolatrice dell'intera Inquisizione, nonché la prima donna a farne parte. Ma Miriam ha i suoi piani e non …

Qualche recensione per la Musa

Immagine
Buongiorno, lettrici e lettori! Nei giorni passati "La musa della notte" ha ricevuto alcune recensioni su siti e blog. L'emozione che provo ogni volta che arriva il momento di scoprire le impressioni di chi ha letto il romanzo è indescrivibile: è in attimi come questi che sento che il mio libro è davvero vivo, che non è più solo una mia piccola fantasia. Innanzitutto vorrei ringraziare la talentuosa scrittrice Rita Carla Francesca Monticelli, che sul suo sito ha pubblicato una bella analisi della Musa (l'articolo si può leggere QUI).

Un altro sentito grazie alla gentilissima Gresi Vitale, che sul suo blog "Sogni d'inchiostro" ha prodotto una bella recensione della Musa nel suo stile barocco e fantasioso (l'articolo si può leggere QUI).
"La musa della notte" è stato inserito anche nel riepilogo delle letture di luglio di "Sogni d'inchiostro".

Last but not least, oggi ho il piacere di parlarvi anche della recensione ricevuta s…

Libri che mi porterò in vacanza

Immagine
Buongiorno a tutti, lettrici e lettori! Siete già partiti per le vacanze? Io devo aspettare ancora venerdì prima di potermi dedicare a uno dei momenti migliori dell'anno... mare, mare mare! E, ovviamente, tantissimi libri. In quest'occasione spero di smaltire un po' di arretrati e portarmi avanti con nuove letture. Sono libri diversissimi, ma ognuno a modo suo molto gustoso, che non vedo l'ora di poter assaporare con calma! Ecco l'elenco dei romanzi presenti sul mio Kindle che mi faranno compagnia in spiaggia.

"Memorie di un cyborg" di Alex Zaum, Eden edizioni => Un romanzo fantascientifico che ho già cominciato a leggere e si preannuncia davvero intrigante, a partire dall'ambientazione (una Johannesburg post-apocalittica) fino alla struttura (POV alternato).
"La guerra del vespro" di Estewen Oriel => Un fantasy che si preannuncia dai toni epici, per dare a questa estate un respiro più avventuroso!
"L'ordine di Daasanach"…

Giornata mondiale del bacio

Immagine
Buongiorno, lettrici e lettori!
Siccome oggi è la giornata mondiale del bacio, vi presento il primo bacio tra i protagonisti de "La musa della notte", tratto dal capitolo 6 del romanzo.
“Durante il gioco dei segreti avrei potuto inventare una cazzata qualsiasi e oggi pomeriggio regalarti un’uscita romantica da manuale. Una di quelle che tra cinquant’anni avresti potuto ricordare con un sorriso.”
Per un momento gli pare che gli occhi di Viviana si riempiano di tristezza, così tanta da farli diventare lucidi. “Anche io continuo a pensare a te da venerdì scorso” ammette in un soffio.
Lui le posa una mano sui capelli. Li sente leggeri sotto le dita. "Ok. Questo è il momento in cui sei ancora in tempo per scappare da questa casa e da me."
"Preferisco restare."
"Te ne pentirai."
Senza darle il tempo di rispondere niente Arturo si china su Viviana e posa le labbra sulle sue. La sente trattenere il fiato per un momento e rilassarsi mentre le avvolge le …

Recensioni pericolose: Patti di streghe

Immagine
Buongiorno a tutti, lettrici e lettori! Oggi sono qui per parlarvi dell'ultimo romanzo che ho letto; si tratta di "Patti di streghe", dark fantasy di Sara Cabitta, edito da La piccola volante e nato come spin-off del romanzo "La cacciatrice d'Orsi" (La Piccola Volante, 2013). Ecco la descrizione del libro che si può leggere sul sito della casa editrice: L’aviatore Lotario ha nascosto il suo aereo cargo e forse mai più si alzerà in volo. La sua mente e il suo cuore tendono a una sola cosa: scoprire che fine ha fatto Nadia e quali segreti abbia portato con sé. Mentre il tempo passa Lotario accumula debiti e nemici e il suo errare tormentato lo porta a incrociare il pericolo più di una volta. Ci sono ombre alle sue spalle e minacce davanti ai suoi passi, ma non può fermarsi. Inoltrarsi in uno dei boschi più antichi e vasti dei Territori lo spingerà al limite e lo costringerà a scoprire che i demoni incontrati in passato sono ben poca cosa rispetto alle misteri…

Test di Bechdel per valutare il sessismo di una narrazione

Buongiorno, lettrici e lettori! Vi è mai capitato, guardando un film o leggendo un libro, di notare una netta predominanza (non solo numerica) dei personaggi maschili rispetto a quelli femminili? Che l'impronta della nostra società, anche a livello culturale, sia tendenzialmente maschilista credo che sia fuor di dubbio. Negli ultimi tempi qualcosa si sta smuovendo, ma sono ancora tante le narrazioni (cinematografiche, ma non solo; parliamo anche di romanzi e fumetti) che non superano il test di Bechdel. Il test di Bechdel serve a determinare se la forma di racconto presa in considerazione abbia o meno contenuti di tipo sessista. Per superare questo test il racconto deve possedere tre semplici requisiti:
Sono presenti almeno due donne (identificate con un nome proprio).Le due donne parlano almeno una volta tra di loro.Le due donne parlano di qualcosa che non sia un uomo. Questo test prende origine da una striscia del 1985 della fumettista Alison Bechdel, autrice della serie Dykes t…

I volti della dea: Era

Immagine
Dopo aver parlato di Artemide (QUI), di Persefone (QUI), e di Afrodite (QUI), è venuto il momento di affrontare un'altra forma della femminilità divina in Grecia: Era, la sovrana dell'Olimpo, moglie e sorella di Zeus.
L'etimologia del nome "Era" probabilmente rimanda a un antico termine greco che significa "signora". Era la Grande Madre preellenica ed era venerata soprattutto a Samo e ad Argo. Era è nota per essere la moglie di Zeus, ma le vicende che l'hanno portata a tale posizione sono poco conosciute. Tra i figli di Kronos che il dio divora per paura di essere spodestato c'è anche Era. Dopo che Zeus ha scacciato il proprio padre e ridato la vita e la libertà ai propri fratelli, decide di corteggiarla per farne la propria sposa. Era, tuttavia, lo rifiuta a lungo. Zeus, allora, si trasformò in un cuculo infreddolito, che la dea si affretta ad accogliere al proprio seno per riscaldarlo. Egli ne approfitta per riprendere forma umana e violentar…

Segnalazioni per l'uscita de "La musa della notte" #3

Immagine
Altri blog hanno segnalato l'uscita del mio romanzo urban fantasy "La musa della notte" e riporto qui la notizia con piacere.

Il blog "The library of Belle" ne parla nella sua rubrica Book's news, con una scheda libro piuttosto completa in cui si può trovare la descrizione, la mia bio e tutti i contatti. Leggi l'articolo QUI. Suggerisco di approfittarne e di fare un giro tra le tante recensioni e consigli di lettura di questo blog, impossibile non trovare spunti per scegliere il prossimo libro da leggere!

Secondo McLuhan è possibile capire se un libro fa per noi oppure no a giudicare dalla sua pagina 69. Il blog "Il salotto del gatto libraio" (consiglio di dargli un'occhiata perché ha tante belle rubriche e una grafica tenerissima) ha invece pubblicato la pagina 69 de "La musa della notte" nella sua rubrica dedicata. Puoi leggerla QUI e in questo modo scoprire se è il libro che fa per te!

Sono molto onorata del fatto che questi …

Recensioni pericolose: Il passaggio per il secondo cerchio

Immagine
Bentrovati, lettrici e lettori! Dopo questa lunga assenza (dovuta a un curioso affastellarsi di fattori come malattie di vario genere e presentazioni per "La musa della notte"), eccomi tornata per una recensione. Oggi vi parlerò del romanzo fantastico "Il passaggio per il secondo cerchio" dell'autrice italiana Juana Coluccio, edito da Omnia One Group. Ecco la descrizione che si può leggere su Amazon: Elliz è un'adolescente dalla vita ordinaria che sta per godersi la fine della scuola e l'inizio dell'estate. Il destino, però, ha in serbo per lei un'esperienza che le cambierà la vita, complici la sua voglia di conoscere nuove realtà e una spiccata predisposizione ai sogni.Elliz affronterà il viaggio più strano e spaventoso che si possa immaginare e varcherà i confini di un mondo nuovo, dove il tempo sembra essersi fermato all'era delle dame e dei cavalieri e dove il magico prende il nome di sovrasensibile.Nel suo viaggio di formazione scoprirà…

Segnalazioni per l'uscita de "La musa della notte" #2

Buongiorno, lettrici e lettori!
Con grande piacere vi annuncio che un post di segnalazione per l'uscita de "La musa della notte" è stato pubblicato su Newbookink blog. Vi invito ad andare a leggerlo e a dare un'occhiata a questo bellissimo blog, che ha una grafica molto curata (personalmente l'adoro) e che ogni giorno pubblica annunci e segnalazioni su romanzi in uscita.
Leggi l'articolo QUI.

Ho inoltre scoperto, con un certo ritardo, ahimè, che una segnalazione è stata pubblicata anche sul sito Feel the Book, corredata del piano dell'opera e dei link per ricevere lo spin-off gratuito "I figli del sole". Sono molto dispiaciuta di non essermene accorta prima e sono onorata che questo meraviglioso sito abbia deciso di pubblicare una segnalazione per il mio romanzo.
Leggi l'articolo QUI.

Il romanzo è uscito da poco e queste segnalazioni sono per me un segno molto importante. Spero che, grazie a esse, "La musa della notte" possa raggiu…

Recensioni pericolose: Il dardo e La Rosa

Immagine
Rieccomi con una recensione fresca fresca, questa volta dedicata a un romanzo molto particolare. Dissacrante, fuori dagli schemi, sontuoso: tutte queste cose è "Il dardo e la rosa" (titolo originale Kushiel's Dart) di Jacqueline Carey, pubblicato per la prima volta nel 2001 e edito in Italia dalla casa editrice Nord.
Si tratta di un romanzo molto vicino al fantasy of manners, pieno di intrighi e con spazi dedicati alla magia molto ridotti rispetto ai fantasy tradizionali. Ma è anche un romanzo ad altissimo contenuto erotico: attenti a intraprenderne la lettura, potreste scottarvi!
Ho letto questo romanzo perché un'amica che conosce bene i miei gusti me lo ha prestato. E... beh, non posso che ringraziarla!
Ecco la descrizione che se ne può leggere in quarta di copertina:
Terre D'Ange: un regno fondato dagli angeli e popolato da individui in cui una bellezza mirabile si accompagna a un'incondizionata libertà fisica e mentale. Un unico precetto guida infatti le …